Di animali e uomini

Migrazioni: Di animali e uomini

La rappresentazione dell’essere umano come essere intelligente si basa sulla caratterizzazione degli animali come esseri deficitari. In questo modo lo spirito umano, forte della sua unicità, ha potuto giustificare la propria supremazia sugli altri animali. Ma quanto ci ha resi ciechi questa credenza nella superiorità dell’uomo rispetto alle innumerevoli connessioni esistenti tra noi e gli altri animali? Siamo sufficientemente intelligenti per capire l’intelligenza degli animali? 

con Gabriela Kompatscher - Gufler, Institut für Sprachen und Literaturen Universität Innsbruck, Schwerpunkt Human-Animal Studies „Über die Beziehung von Menschen und Tieren“, ecologisti altoatesini si presentano: Michael Oberhollenzer (ehem. Obmann Bioland), Markus Lobis „Die Schule des Wandels“, Südtiroler Bäuerinnen „Soziale Landwirtschaft“ Moderation | moderazione Christine Helfer

Il programma dettagliato della Summer School Südtirol Alto Adige 2017 trovate qui, su nids.eu

Info

"Di animali e uomini" a Castel Velturno

lunedi, 4 settembre alle 18.00

dopo l'evento ci si reca insieme al Biohof Radoar per vino, bevande e altre discussioni

Dove siamo

I nostri compagni di viaggio

INFORMATIVA BREVE.

Gentile Visitatore, il presente sito web utilizza cookie di tipo tecnico e cookie di “terze parti”.
E’ possibile prendere visione della privacy policy estesa e gestire l’utilizzo dei cookies secondo le Sue preferenze accedendo alla presente informativa.
Proseguendo la navigazione verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies che potrà essere gestita e modificata anche successivamente accedendo alla pagina “gestione dei cookies”.